LORENZO LOLI (Bologna, 1612 ca. – 1691) Cupido addormentato sotto una tenda

LORENZO LOLI  (Bologna, 1612 ca. – 1691)  Cupido addormentato sotto una tenda

Acquaforte
Lastra mm. 164 × 130

Pittore ed incisore allievo di Guido Reni e di Giovanni Andrea Sirani da cui spesso ha desunto i soggetti delle sue incisioni.
Buona impressione nello stato unico, foglio rifilato lungo l’impronta del rame, carta ingiallita, una macchia nell’angolo superiore destro del foglio e un piccolo foro sul ventre di cupido. L’incisione è applicata in antico su una pagina di album (databile al secolo XVIII) con altre cinque incisioni dello stesso autore ( T.I.B. 26, 24, 23, 21, 19).

Bibliografia: Bartsch, “Le Peintre Graveur”, vol. 19, pag. 91, n° 20; The Illustrated
Bartsch, vol. 42, 20 (176).

Richiesta: € 400,00 (€ 2200,00 l’album)