9 - Jusepe de Ribera (Jativa 1591 – Napoli 1652) San Gerolamo e l'angelo

Acquaforte e bulino
Misure foglio mm 315 × 235

Il soggetto, più volte affrontato dall’autore e modello indiscusso per la pittura barocca, colloca San Gerolamo non più nello studio ma in esterno in un ambiente naturale e lo trasforma in testimone del giudizio finale.
Ottima impressione nel I/V stato, prima dell’aggiunta delle iniziali di F. V. Wyngaerde. Si nota qualche debolezza nell’impressione in corrispondenza dei ritocchi che contraddistinguono il terzo stato. Esemplare impresso su carta grigiastra come segnalato dal Brown per le impressioni migliori. Esemplare rifilato lungo la linea di contorno, foglio incollato su carta del secolo XVII, al verso numero di collezione non identificabile.

Bibliografia: B, 4; Brown, 5; Mayer, 36.

Richiesta: € 2500,00