Albrecht Dürer (Norimberga 1471 - 1528) Ecce homo, 1509

Albrecht Dürer (Norimberga 1471 - 1528) Ecce homo, 1509

bulino
misure mm 115 × 72

Il soggetto appartiene alla serie di sedici nota come “passione incisa”, questo per distinguerla dalle serie sullo stesso tema intagliate da Dürer nel legno, dunque in silografia. Nella sequenza si tratta della tavola frontespizio. Si tratta di un’allegoria, di una presentazioni in sintesi di quello che è il brano evangelico. Minimale la descrizione della serena drammaticità del momento. La composizione è su più livelli evidentemente scenica, la scelta dei personaggi e la minuziosa descrizione degli accessori essenziali alla messa in scena sono funzionali alla comprensione del testo figurativo. Impressione eccellente e ben contrastata, rifilata lungo l’inciso e rimarginata “in antico”. Ottimo stato di conservazione.
Al verso timbro di collezione non identificato (Lught 1861)
Bibliografia: Bartsch 3; Meder, 3; Strauss, 52.

VENDUTA