AARON MARTINET Editore (Parigi 1762 – 1841) Le supreme Bon Ton

AARON MARTINET Editore (Parigi 1762 – 1841) Le supreme Bon Ton

Acquaforte con acquerellatura coeva
Misure lastra mm 205 × 260

Coppia di fogli editi da Martinet a Parigi intorno al 1810 raffiguranti cittadini colti in eposodi di cronaca quaotidiana. L’editore, talvolta anche inventore ed incisore dei soggetti, divenne presto noto per i fogli “Caricature” che proponeva nelle sue vetrine di Rue du Coq St. Honoré. M. non fece altro che aggiornare la tradizione paterna di pubblicare incisioni con gli episodi più applauditi della commedia dell’arte che si rappresentavano in città, raccogliendoli in album di costumi del teatro. Tanto i fogli paterni quanto quelli di Aaron divennero presto popolari, l’impresa si ingrandì (1822 diventa Martinet-Hautecoeur), cambiò sede e passò al più economico mezzo litografico.
Esemplari di non facile reperibilità in ottimo stato di conservazione con colori ben conservati. Parziale brunitura della carta.

€ 300,00